Turbo HD: l'inizio di una nuova era

//Turbo HD: l'inizio di una nuova era

Turbo HD: l'inizio di una nuova era

Allacciate le cinture, l’analogico ibrido HD ha messo il turbo!

Hikvision ha presentato da poco la nuova gamma prodotti Turbo HD ed è subito un successo. La tecnologia Turbo HD di Hikvision segna uno spartiacque nell’evoluzione dell’analogico.

Una nuova gamma completa di prodotti che comprende telecamere in Full HD in grado di sfruttare l’infrastruttura coassiale esistente e rivoluzionari DVR che superano lo stesso concetto di tecnologia video, registrando tutti i formati video, partendo dall’analogico, passando per l’HD-TVI, fino ad arrivare all’IP Megapixel.

TurboHD è Full HD 1080p su coassiale fino a 500 metri

HD-TVI è il nuovo standard di trasmissione video analogico che permette la modulazione di flussi video in Full HD 1080p su coassiale fino a 500 metri o su doppino twistato fino a 200 metri.

Lo standard HD-TVI adotta un segnale a bassa frequenza che offre eccellenti performance in termini di immunità dai disturbi elettromagnetici, mentre la mancanza di compressione dello stream video permette una perfetta visualizzazione di immagini megapixel priva di latenza.

Non richiedendo alcuna sostituzione dei cavi, la tecnologia TurboHD è la soluzione ideale per la migrazione dei sistemi analogici verso l’alta definizione, perché preserva gli investimenti eseguiti nell’infrastruttura esistente.

Plug & Play Up To Coax

La remotizzazione del menù OSD e la gestione PTZ delle Speed Dome non sono mai state così facili! Grazie alla tecnologia UTC, a bordo della gamma TurboHD, è possibile trasmettere il segnale video e dati sul medesimo cavo coassiale evitando la stesura di cavi aggiuntivi (RS485) e, grazie alla tecnologia Plug & Play, tutto è automaticamente “connesso”.

Le telecamere della serie TurboHD hanno una doppia connessione, analogica standard e HD, e si adattano ad ogni installazione, nuova o esistente. Tutto questo si traduce in una maggiore flessibilità e semplicità installativa rispetto ai sistemi analogici tradizionali ed in un’eccellente ottimizzazione della qualità delle immagini senza alcuna penalizzazione in termini di costi.

Tribrid System Autosensing

Oltre il concetto di ibrido e di semplicità, la gamma TurboHD è Tribrid System, in modalità Autosensing i DVR Turbo HD accettano, oltre ovviamente al formato video analogico HD-TVI, qualsiasi altro formato video standard, dal CIF al WD, arrivando a gestire anche telecamere IP Megapixel.

Vera rivoluzione nel mercato della videosorveglianza professionale, i DVR TurboHD consentono l’upgrade di impianti esistenti basati su differenti tecnologie verso l’alta definizione 1080p, una perfetta e nativa integrazione di più tecnologie, e sono la soluzione definitiva alle esigenze di back end.

La tecnologia Autosensing va oltre la semplicità di installazione perché rende tutto automatico e immediato.

Open Technology

L’evolversi delle tecnologie va verso la flessibilità e lo sviluppo di nuove soluzioni video; in Hikvision questa evoluzione è guidata dalla ricerca di una compatibilità estesa, a vantaggio dell’universalità di utilizzo degli apparati.

Il formato video HD-TVI non è una tecnologia proprietaria, ma una tecnologia aperta, e  soprattutto è uno standard, un formato aperto che permette l’integrazione di prodotti e tecnologie differenti tra loro incluse quelle di terze parti.

L’integrazione di prodotti diversi rappresenta la chiara volontà di Hikvision di fornire tecnologie aperte e fruibili ed allo stesso tempo un enorme valore aggiunto, in quanto preserva l’infrastruttura esistenze permettendo la scalabilità del sistema con prodotti di nuova generazione.

Sicurezza Intelligente

I DVR TurboHD Hikvision introducono un innovativo concetto di sicurezza attraverso l’intelligenza Smart di cui beneficiano. La tecnologia Smart a bordo dei DVR Turbo HD permette di ottimizzare lo storage degli streaming video, rende intelligente la gestione dei flussi video verso device remoti e garantisce un’estrema affidabilità delle segnalazioni di allarme.

  • Smart Codec Attraverso una drastica riduzione del bitrate dello stream, la tecnologia Smart Codec permette una efficace riduzione delle risorse di storage e una maggiore nitidezza delle immagini registrate.
  • Smart Flow Control – Un continuo controllo dell’efficienza della connessione di rete permette al videoregistratore di parametrizzare autonomamente lo streaming per una corretta visualizzazione da remoto.
  • Smart Intrusion Detection – In caso di rilevamento di un’intrusione in un’area dell’immagine precedentemente configurata, il DVR è in grado di generare un allarme che attiva un evento programmabile, come l’avvio della registrazione piuttosto che l’invio di una notifica push.
  • Smart Traversing Virtual Plane – In caso di rilevamento di un attraversamento di un piano precedentemente configurato, il DVR è in grado di generare un allarme che attiva un evento programmabile, come l’avvio della registrazione piuttosto che l’invio di una notifica push.
  • Smart Video Quality Detection – In caso di anomalie sulla qualità dell’immagine il DVR è in grado di generare un allarme che attiva un evento programmabile, come l’invio di una segnalazione tecnica  tramite email.
By | 2015-01-19T11:16:28+00:00 gennaio 19th, 2015|Hikvision|0 Comments

About the Author:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi